AVVENTURA IN ARGENTINA, CILE E BOLIVIA DA 3.190€!

Itinerario nord
Alla scoperta del nord dell’Argentina, del sud della Boliva e del nord del Cile attraverso quebradas, salares, deserti e lagune ma anche per conoscere le persone e la loro cultura. Un itinerario sorprendente! 
 
 
Giorno 01: ITALIA ✈ BUENOS AIRES

Partenza con volo di linea dall’Italia per Buenos Aires. Pasti e pernottamento a bordo.

Giorno 02: BUENOS AIRES

Arrivo all’aeroporto di Ezeiza e trasferimento privato senza guida all’hotel tipo Two. Giornata a disposizione per visitare liberamente la città (oppure richiedeteci escursioni organizzate). Pasti liberi e pernottamento.

Giorno 03: BUENOS AIRES ✈ SALTA

Prima colazione. Trasferimento privato all’aeroporto di Aeroparque e volo per Salta. All’arrivo incontro con un incaricato che vi porterà al vostro Hostel. Tempo a disposizione per la visita libera di Salta “la Linda”. Pasti liberi e pernottamento.

Giorno 04: SALTA – SAN ANTONIO DE LOS COBRES – SALINAS GRANDES – TILCARA

Prima colazione. Partenza al mattino presto verso Campo Quijano, attraversando la Quebrada del Toro fino a Santa Rosa de Tastil per visitarne le rovine e proseguimento per San Antonio de Los Cobres a più di 4.000 metri di altitudine. Si continua poi sino alle “Salinas Grandes”, uno dei paesaggi più particolari della Puna: man mano che ci si avvicina la vegetazione scompare per lasciare posto ad un incredibile deserto bianco. Visita poi di Purmamarca e il “Cerro de los sietes colores” per arrivare a Tilcara. Pasti liberi e pernottamento in hostel.

San Antonio de Los Cobres
Giorno 05: GARGANTA DEL DIABLO

Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita di Tilcara, delle sue chiese e del Pukarà, antica fortezza indigena. Nel pomeriggio, trekking fino alla Garganta del Diablo (tempo stimato tra andata e ritorno da 3 a 4 ore). Pasti liberi e pernottamento in hostel.

Giorno 06: TILCARA – IRUYA – HUMAHUACA

Prima colazione.  Partenza con bus di linea fino ad Iruya, tempo a disposizione per visitare questo piccolo paese incastonato fra le montagne. Pranzo incluso. Proseguimento per Humahuaca. Cena libera e pernottamento in hostel.

Giorno 07: UQUIA – QUEBRADA DE LAS SENORITAS

Prima colazione. Partenza con bus di linea fino a Uquia, a circa 10 km di distanza, e visita della sua chiesa di San Francisco de Paula con l’altera laminato d’ro dai Gesuitei nel 1691, anno della costruzione della chiesa. Inizio de un facile trekking (tempo stimato da 3 a 4 ore) fino alla Quebrada de las Senoritas, un luogo di grande impatto anche per il colore rosso dominante. Rientro a Humahuca, con una sosta a Uquia per visitare un allevamento di piccole vigogne e un antico mulino. Box lunch incluso in corso di escursione.

Cena libera e pernottamento in hostel.

Giorno 08: HUMAHUACA

Prima colazione. Partendo da Humahuaca, attraversiamo il luogo chiamato “la pena blanca”, la parte est della Quebrada di Humahuaca e da lì inizia l’avventura”pueblos y quebradas multicolres”: si inizia dalla Valle de Coctada, primo sito di coltivazione Inca. Si cammina osservando le coltivazioni e sosta nel paesino per il box lunch incluso. Nel pomeriggio, si realizza un trekking facile (tempo stimato da 2 a 3 ore) per osservare i petroglifi (disegni intagliati nella pietra) del cerro Negro. Con il veicolo si parte poi attraversando Valiaso e Pucara per raggiungere Santa Barbara a 4.200 metri e concludere la giornata al Mirador del Cerro Hornocal con una vista bellissima dell’Abra del Zenta. Piccola merenda del luogo, l’api, una bibita energizzante a base di mais, cannella e limone, con biscotti e rientro a Humahuca. Cena libera e pernottamento in hostel.

Humahuaca
Giorno 9: HUMAHUACA – QUEBRADA DE SAPAGUA – COMUNITA’ DI HORNADITAS

Prima colazione. Partenza in bus fino alla Quebrada di Sapagua dove ci aspetta una passeggiata di circa un’ora. Proseguimento in bus fino alla Comunità di Hornaditas, dove i suoi abitanti ci accolgono per condividere le loro usanze e abitudini. Pranzo incluso. Cena libera e pernottamento in hostel. 

Giorno 10: HUMAHUACA – LA QUIACA/VILLAZON - UYUNI

Prima colazione. Partenza con bus di linea per La Quiaca/Villazon, la frontiera argentino-boliviana. Passata la frontiera, vi digirete alla stazione per prendere il treno per Uyuni. Pasti liberi e pernottamento in hostel.

Giorno 11: SALAR DE UYUNI

Prima colazione. Partenza verso le 11 alla volta di Colchani a circa 22 km a nord di Uyuni, un piccolo paesino dove gli abitanti si dedicano alla lavorazione del sale. Si entra al Salar camminando tra i cumuli di sale e osservando una dimostrazione dell’estrazione dei blocchi di sale. Visita alle “tiendas” di artigianato, agli hotel di sale e all’isola Lomo Pescado con i suoi enormi cactus e la splendida vista hce si apprezza dal Mirador. Box lunch incluso in corso di escursione. Proseguimento per Chuvica e sistemazione in un rifugio. Cena e pernottamento.

Giorno 12: SALAR DE UYUNI – LAGUNE ALTIPLANICHE

Prima colazione. Partenza verso le 11 per visitare le lagune altiplaniche Cañapa, Hedionda e Ramadita e, attraversando il deserto di Siloli, per vedere gli alberi di pietra. Box lunch incluso in corso di escursione. Arrivo alla Laguna Colorada per incontrare, con un po’ di fortuna, flamencos rosa, vigogne, suri o nandu andini. Sistemazione in un rifugio. Cena e pernottamento.

Laguna Hedionda
Giorno 13: LAGUNE ALTIPLANICHE – SAN PEDRO DE ATACAMA

Partenza molto presto dopo una veloce colazione (verso le 05.00 del mattino) per poter apprezzare le fumarole vulcaniche dei Geysers e, accompagnati poi lungo il tragitto da formazioni rocciose rese particolari dall’erosione, si raggiunge la Laguna Verde che, proprio dalle 11.00 all 12.00, sconvolge con i suoi cambi di colori. Altrettanto sconvolgente la vista del meraviglioso vulcano Licancabur che ci accompagna alla frontiera di Hito Cajones, dove si cambierà veicolo per raggiungere San Pedro de Atacama. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel tardo pomeriggio, visita della Valle della Luna, a circa 17 km da San Pedro, nella zona della Cordillera de la Sal, e poter apprezzarne i dintorni al tramonto da una duna. Sistemazione in hostel. Pasti liberi e pernottamento.

Nota operativa: La visita della Valle della Luna potrebbe essere spostata per ragioni operative in un altro giorno.

Giorno 14: SALAR DE ATACAMA – LAGUNE ALTIPLANICHE

Prima colazione. Partenza per osservare il Salar di Atacama, percorrendo la Laguna Chaxa, habitat di flamencos e molti uccelli migratori. La giornata continua fino ad arrivare a 4.200 metri di altitudine per vedere le lagune Miscanti e Meniques, formatesi da 1 milione di anni dopo l’eruzione del vulcano Meniques. Rientrando a San Pedro, sosta a Socaire per il box lunch incluso e la visita delle sue chiese. Sosta anche al paese di Toconao per la visita della sua chiesa del secolo XVIII e della quebrada de Jerez: formatasi grazie ad un rio che nasce nella Cordillera delle Ande e sfocia nel salar, la quebrada è coltivata a vigneti e alberi da frutta. Sistemazione in hostel. Cena libera e pernottamento.

Giorno 15: GEYSER DEL TATIO - MACHUCA

Partenza alle 04.00 del mattino per l’osservazione dei Geyser del Tatio a 4.320 metri di altitudine: camminata tra i geysers, colazione inclusa assistendo allo spettacolo. Chi lo desidera, potrà provare l’ebrezza di una bagno nella piscinetta naturale con l’acqua a 25/30 gradi. Si continua l’escursione con una sosta al Bofedal de Putana, luogo di osservazione di diverse specie di uccelli, per arrivare a Machuca dove, oltre a visitare una piccola e pittoresca chiesetta del 1933, chi lo desidera potrà comprare dagli abitanti un “asado” di lama per il pranzo. Rientro a San Pedro, osservando sulla strada il “bosco” millenario Cactus Cardon. Sistemazione in hostel. Pasti liberi e pernottamento.

Geiser del Tatio
Giorno 16: SAN PEDRO DE ATACAMA - SALTA

Prima colazione. Partenza con bus di linea attraversando la Cordillera delle Ande e rientrare in Argentina al Passo de Jama (4.200 m). Sistemazione in hostel a Salta. Pasti liberi e pernottamento.

Giorno 17: SALTA ✈ BUENOS AIRES

Prima colazione.  Trasferimento in aeroporto e volo a Buenos Aires. Arrivo e trasferimento privato senza guida all’hotel Two o simile. Pasti liberi e pernottamento. 

Giorno 18: BUENOS AIRES ✈ ITALIA

Prima colazione. Trasferimento privato senza guida all’aeroporto in tempo utile per le formalità doganali e imbarco per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

Giorno 19: ARRIVO IN ITALIA

Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi. 

Maggiori Info

PROGRAMMA DI GRUPPO- QUOTA PER PERSONA IN CAMERE CONDIVISE - MINIMO 2 PERSONE :  3.190 EURO

SUPPLEMENTO PER PERSONA IN CAMERA DOPPIA: 390 EURO

Richiedeteci informazioni sulle date di partenza. 

VALIDITA’ DELLE TARIFFE:  Le nostre tariffe sono valide dal 01 Gennaio al 31 Dicembre 2017. Queste tariffe possono subire modifiche per il periodo delle feste di Capodanno, Natale, Carnevale, Pasqua e giorni festivi.

 

Cambio applicato relativo ai servizi a terra: 1 euro = 1,13 usd

 

QUOTA DI ISCRIZIONE:  40 EURO

Comprensiva di invio documentazione viaggio via mail, assicurazione medico bagaglio

 

LA QUOTA COMPRENDE:

Hotel, servizi e visite come da programma

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Voli: a seconda della data di partenza i voli verranno quotati al momento e la tariffa piu’ conveniente verrà calcolata a seconda della disponibilità

Share

Contatti: Email - info@tuttaltromondo.com - Tel. 337 1192292 oppure 337 1192294