IMPERDIBILE INDIA DEL SUD: A PARTIRE DA € 1.515

donne indiane

Un percorso particolare che tocca le città sacre del Tamil Nadu, con i loro magnifici templi istoriati, meta di incessanti pellegrinaggi. Il percorso vi condurrà alla scoperta di un tempio molto particolare a Vaitheeswarankoil per la ricerca delle proprie foglie del destino, un’esperienza unica in India.

GIORNO 01: CHENNAI (MADRAS)

Arrivo a Chennai, incontro con nostro agente e trasferimento in hotel. Tempo libero. Cena e pernottamento.  

india chennai
GIORNO 02: CHENNAI – KANCHIPURAM - CHENNAI

Prima colazione. Al mattino visita di Chennai, quarta città dell’unione indiana con i suoi 6 milioni di abitanti: tra i monumenti spiccano la Chiesa di San Tommaso, il cui primo nucleo fu fondato nel X secolo ad opera di cristiani di Persia che qui tumularono il corpo del santo, il Tempio Mylapore, la Chiesa di Santa Maria, la Galleria Nazionale e il Museo dei Bronzi. Nel pomeriggio escursione a Kanchipuram (circa 70km/02 ore) e visita agli splendidi templi, esempi della prima arta dravidica, alcuni dei quali ancora in funzione. Gli alti “gopuram” del suoi templi sono visibili a grande distanza come come cime di un’enorme foresta sacra. Il Kailashnath, dedicato a Shiva, è uno dei più antichi santuari Pallava, risalente all’VIII secolo. Rientro a Chennai.Cena e pernottamento in hotel.

GIORNO 03: CHENNAI- MAHABALIPURAM – PONDICHERRY

Prima colazione e partenza per Pondicherry. Lungo il percorso visita di Mahabalipuram e dei suoi templi del VII secolo. I templi di Mahabalipuram sono considerati la pietra miliare dell’architettura dell’india del sud, in particolare di quella dravidica.  Il primo gruppo è costituito da 5 templi in forma di carri di processione (Ratha). Si tratta di monumenti monolitici risalenti al VII secolo d.C. e ricavati da un unico, enorme macigno di diorite che emergeva in questo tratto dell'arenile. Sono cinque in tutto, ciascuno dedicato ai cinque figli di Pandu, Arijuna, Bhima, Yudhishthira, Sahadeva e Nakula le cui gesta sono narrate nel poema epico di Mahabharata. I 5 fratelli avevano madri diverse ma condividevano un'unica consorte, Draupadi. I rilievi dei templi presentano effigi di Shiva, Durga, Indra. Rappresentano un tipo di arte che non ebbe seguito nel continente indiano e che rimane unico nel suo genere.

Il secondo gruppo è detto Draupadi Ratha - Probabilmente dedicato a Durga e contrassegnato anche come Ratha 1 è il più piccolo del gruppo. Sul suo fianco si ergono le statue di un leone e del toro nandi. Il primo è simbolo dell'energia di Durga mentre il secondo di Shiva, sposo di Durga. Il terzo gruppo è chiamato Yudhishtira Ratha - Questo tempio è il più alto del gruppo. Come ci informa un'epigrafe sul suo fianco, fu costruito tra il 630 e il 660 al tempo del re Narasimhavaman I, noto anche con l'appellativo di "Mahamalla", il grande guerriero. È dedicato a Shiva. È dotato di un porticato con pilastri che reggono su sculture a forma di leone. Il tetto ha una forma piramidale riccamente scolpita. Da ultimo il Tempio di Bima - Un tempio con un loggiato a pilastri poggianti su bassorilievi raffiguranti leoni. Presenta un piano rialzato con tetto ogivale. In seguito proseguimento per Pondicherry. Arrivo e check in presso il vostro hotel. Cena e pernottamento

mahabalipuram chennai
GIORNO 04: PONDICHERRY – CHIDAMBARAM -TANJORE

Dopo colazione visita di Pondicherry. Visita della città e dell' Ashram di Sri Aurobindo. Di seguito partenza per Swamimalai. Lungo la strada visita del Nataraja Temple a Chidambaram, dove tetto del sanctum sanctorum é ricoperto da lamine d'oro Dopo la visita proseguimento verso Tanjore. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

GIORNO 05: TANJORE – TEMPIO di VAITHEESWARANKOIL (foglie del destino)-TANJORE

Prima colazione. Partenza per il Tempio di Vaitheeswarankoil per la ricerca delle proprie foglie del destino. Secondo la tradizione si narra che, migliaia di anni fa, i Sapta Rishi (sette saggi) Agasthya, Kausika, Vyasa, Bohar, Bhrigu, Vasishtha e Valmiki, antichi uomini santi,  abbiano ricevuto il dono di canalizzare le conoscenze passate, presenti e future di migliaia di vite umane destinate a conoscerle. Questi trattati, i Naadi Shastra, vennero trasmessi per via orale per oltre 4000 anni, prima di essere trascritti su foglie di palma in sanscrito.

Oltre 1000 anni fa, grazie al re Tanjore, i Naadi vennero tradotti nell'antica lingua Tamil su foglie nuove, dato che il tempo stava inesorabilmente consumando le vecchie. Ma fu molto difficile per gli astrologi indù interpretarli e utilizzarli perché poco comprensibili, fino al 1930.
Queste antiche predizioni vennero scritte tramite una specie di chiodo che incideva sulla foglia; esse poi venivano, e vengono tutt'ora, preservate spargendovi sopra un olio di pavone. Oggi sono conservate nella biblioteca Mahal Saravasti di Tanjore.
Le predizioni dei Naadi sono sotto forma di commento e i loro contenuti sono una serie di manoscritti divisi per capitoli, le Kandams. Esse descrivono tutti gli aspetti della vita dell'uomo, come famiglia, successo, salute. La lettura avviene principalmente nel Tempio di Vaitheeswarankoil, nei pressi di Chidambaram nel Tamil Nadu, dove la leggenda narra che Shiva si sia fatta vaidhya (medico), per curare i suoi devoti.

GIORNO 06: TANJORE – TRICHY – MADURAI

Dopo colazione visita del tempio di Brihadeshwara dedicato al dio Shiva e del Museo che ospita la preziosa collezione di bronzi della dinastia Chola. Nel pomeriggio partenza per Trichy per la visita della città-tempio di Srirangam, dove i pellegrini celebrano antichi rituali sulle rive del fiume Kaveri. Di seguito trasferimento a Madurai. Alla sera si assisterà alla Puja serale al Meenakshi Temple, un importante luogo di pellegrinaggio per gli indù e in particolare del grandioso complesso templare della dea Meenakshi, centro di preghiera e della vita sociale degli abitanti di Madurai. Nel labirinto di corridoi e sale, alla luce delle lampade votive, tra corone di fiori che ornano gli altari, si avvicendano i pellegrini al ritmo di gesti e preghiere millenari mentre il rullo dei tamburi sacri si perde tra il profumo dell’incenso e della canfora offerti alla divinità. Cena e pernottamento.

GIORNO 07: MADURAI

Dopo colazione visita del tempio dedicato alla dea Meenakshi, del Museo e del palazzo reale di Tirumalai Nayak. Madurai fu la capitale del regno dei Pandya. Secondo la tradizione ospitò un'accademia (sangam) che forgiò i migliori poeti di lingua Tamil. La città perse il suo ruolo di capitale nel 1311 d.C., quando fu incorporata nel sultanato di Delhi. Il tempio è il cuore e la linfa vitale della più che bimillenaria città vecchia di Madurai oltre ad essere un simbolo significativo per le persone tamil, di cui si parla fin dall'antichità nella letteratura Tamil anche se la struttura attuale fu costruita tra il 1623 e il 1655. Ospita 14 gopurams (torri), che vanno da 45 a 50m. di altezza; la più alta è la torre sud, di 51,9 metri: possiede inoltre due vimana scolpiti dorati e i garbhagriha o santuari delle principali divinità. Il tempio attira 15.000 visitatori al giorno, Ci sono circa 33.000 sculture nel tempio che è stato nella lista dei top 30 candidati per le Nuove sette meraviglie del mondo. Tempo libero per visitare il mercato e le botteghe artigiane attorno al tempio. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.       

meenakshi
GIORNO 08: MADURAI ✈ CHENNAI

Prima colazione e in tempo utile trasferimento in aeroporto e volo per Chennai. Arrivo e trasferimento in hotel. Tempo libero. Cena e pernottamento.

GIORNO 09: CHENNAI ✈ ITALIA

In tempo utile trasferimento in aeroporto e volo di rientro.

Maggiori Info

QUOTA DI PARTECIPAZIONE IN CAMERA DOPPIA (MINIMO 2 PARTECIPANTI) A PARTIRE DA EURO 1.515 PER PERSONA 

LA QUOTA DI ISCRIZIONE: € 40 comprensiva di invio documentazione via mail e assicurazione Medico Bagaglio.

LA QUOTA BASE COMPRENDE:

  • tutti i trasferimenti
  • Mezza Pensione (prima colazione e cena)
  • Guide in inglese
  • visita per le foglie del destino con ingresso
  • tutti ingressi ai templi, monumenti e siti

 

LA QUOTA BASE NON COMPRENDE:

  • Volo internazionale dall’Italia
  • Volo interno Madurai - Chennai
  • Spese da pagare ai monumenti per poter fotografare/filmare;
  • Mance ed extra di carattere personale;
  • Bevande
  • Pasti non indicati nel programma
  • Tasse aeroportuali (definitive solo dopo l’emissione del biglietto perché soggette a variazioni senza preavviso e al cambio del dollaro)
  • Quota d’iscrizione
  • Tutto quanto NON espressamente indicato.

 

Share

Contatti: Email - info@tuttaltromondo.com - Tel. 337 1192292 oppure 337 1192294