ECUADOR TOUR & DRIVE DA 1.450€!

 

ITINERARIO DEDICATO A CHI AMA VIAGGIARE IN 4X4! 

 

Giorno 1 : Aeroporto di Quito - Quito Centro Storico

Giorno 2 : Quito - Quito Centro Storico

Giorno 3 : Quito - San Antonio de Ibarra

Giorno 4 : Otavalo - Lago di Cuicocha - Otavalo - San Clemente

Giorno 5 : San Clemente - Otavalo - Lasso - Quitsato - Lasso

Giorno 6 : Parco Cotopaxi - Baños

Giorno 7 : Baños

Giorno 8 : Baños - Ambato - Riobamba - Parco Chimborazo - Riobamba

Giorno 9 : Riobamba - Balbanera & Colta - Alausi - Nariz del Diablo - Alausi - Ingapirca - Cuenca

Giorno 10 : Cuenca

Giorno 11 : Cuenca - Guayaquil

Giorno 12 : Guayaquil - Aeroporto di Guayaquil

 

Giorno 01:      Italia Quito

Partenza con volo di linea dall’Italia per Quito. Accoglienza all'aeroporto di Quito e trasferimento con guida-autista in italiano all'hotel e resto della giornata libera. Pernottamento presso l’Hotel San Francisco o similare.

 

Giorno 02:      Quito

SUGGERIMENTI DI LUOGHI DA VISITARE: Quito, capitale dell’Ecuador 

Pernottamento presso Hotel San Francisco o similare.

 

Giorno 03:      Quito – San Antonio De Ibarra

Raggiungere con mezzi propri l’agenzia di noleggio veicoli dove vi verrà consegnato l’auto a noleggio.

Partenza da Quito in direzione di Otavalo; si attraverserà una delle aree di coltivazione delle famose rose ecuadoriane e si potrà godere di un paesaggio stupendo per i numerosi monti innevati del Nord delle Ande.

Pernottamento presso Hacienda Chorlavi a San Antonio o similare.

 

Giorno 04:      Otavalo - Lago di Cuicocha - Otavalo – San Clemente

Questa mattina visiteremo il famoso mercato indigeno di Otavalo, il più grande delle Ande ecuadoriane. Incrocerete gli indigeni otalaveñi che indossano le tipiche espadrillas e vestono un poncho blu sulle spalle e cappelli di feltro marrone. Questi sono gli indigeni più prosperi dell’Ecuador e abili commercianti.

SUGGERIMENTO DI VISITA: Visita alla Laguna di Cuicocha, nella Riserva Ecologica “Cotacachi – Cayapas”, dove scoprirete le brillanti acque azzurro chiaro di uno dei laghi d’altura più belli dell’Ecuador. Prenderete la strada per Ibarra. Arriverete poi alla comunità indigena Quechua di San Clemente, alle falde del vulcano Imbabura. Una famiglia vi darà il benvenuto e vi inviterà a condividere la casa e i pasti, inoltre vi insegnerà il loro stile di vita, denso di tradizioni antiche. Durante le passeggiate per la comunità, accompagnati dalla vostra famiglia ospitante, conoscerete il sentiero delle piante medicinali, gli allevatori di cuy e lama e molto altro ancora...

 

Giorno 05:      San Clemente - Otavalo - Lasso - Quitsato - Lasso

Potrete accompagnare e aiutare la gente della comunità nei suoi lavori quotidiani con gli animali o nella preparazione della colazione. Vi fermerete alla latitudine 0º, dove una piattaforma circolare di 54 m di diametro rappresenta la linea equatoriale. Vi verranno spiegati i fenomeni che si verificano in questo luogo mitico e che possono essere osservati da voi e dalle generazioni passate dei nostri antenati.

Pernottamento presso l'Hotel Cuello de Luna a Lasso o similare.

 

Giorno 06:      Cotopaxi - Baños

SUGGERIMENTO DI VISITA: Il parco Cotopaxi, il cui vulcano perfettamente conico, un gioiello della Via dei Vulcani, è la seconda cima più alta dell’Ecuador (5897 metri). È anche il vulcano attivo più alto del mondo. Visiterete il parco e passeggerete lungo il lago Limpiapungo, che offre una magnifica vista panoramica del Cotopaxi. Arriverete a Baños, una piccola cittadina assai gradevole dove potrete godere di una tranquilla passeggiata. La sua basilica si chiama “Nostra Signora di Acqua Santa” e certamente merita una visita, e perchè non concedersi un bagno in una delle numerose piscine termali della zona per concludere la giornata?

Pernottamento presso Hotel La Floresta a Baños o similare. 

 

Giorno 07:      Baños

I fiumi selvaggi dell’Ecuador attraggono persone dal mondo intero. Una buona colazione e poi partirete per una mezza giornata di pura adrenalina! Dopo aver ricevuto una spiegazione esaustiva per capire le regole di sicurezza e come manovrare l’imbarcazione andrete diretti in acqua per circa 2 o 3 ore di avventura. Tempo libero a Baños. Potrete visitare la basilica “Nuestra Señora de Agua Santa”, che merita decisamente una visita, oppure nuotare nelle piscine del paese. Nella cittadina sono disponibili varie attività come mountain bike, rafting, canyoing, swing jumping etc.

Pernottamento presso Hotel La Floresta a Baños o similare.

 

Giorno 8:        Baños - Ambato - Riobamba - Parco Chimborazo - Riobamba

Vi dirigerete a Riobamba passando per Ambato. 

SUGGERIMENTO DI VISTA: Visita alla riserva naturale Chimborazo. Avvolto in un paesaggio di “Paramos” (brughiere), con alte piante tipiche di questa regione andina. 

Pernottamenteo presso l'Hotel Bella Casona o similare.

 

Giorno 9:     Riobamba - Balbanera & Colta - Alausi – Nariz del Diablo - Alausi - Ingapirca - Cuenca

Trasferimento fino al villaggio di Alausi per prendere il “Treno delle Ande”, che passa per la famosa “Nariz del Diablo”. Lungo il percorso passeremo per il lago di Colta prima di arrivare alla chiesa di Balbanera, prima chiesa costruita in Ecuador nel 1534. Prenderemo il treno alla stazione di Alausi fino a Sibambe. Il susseguirsi dei paesaggi andini fa sì che il viaggio valga la pena: alte pianure, boschi, paesini, profondi burroni, abitanti durante le faccende quotidiane. Passeremo per la “Nariz del Diablo”. Ritorno ad Alausi per riprendere la macchina. Ritorno per dirigersi verso Ingapirca.

SUGGERIMENTO DI VISITA:

Arrivo e visita a Ingapirca, o “muro degli Incas”, il sito archeologico più famoso dell’Ecuador dove la pietra è densa di storia e leggende. Questa fortezza fu costruita dall’Inca Huayna Capac nel XV secolo. Potrete apprezzare il raffinato lavoro in pietra e le caratteristiche nicchie e porte di forma trapezoidale.

Questo complesso costituiva probabilmente un luogo di riposo lungo la via reale Inca da Quito a Cuenca. La popolazione locale vi vede anche la forma di un puma. Dunque una volta arrivati al cuore dell’animale, prenderemo un sentiero che ci porterà a Inganahui, il volto dell’Inca che le piogge e i venti hanno scolpito nella roccia, senza dubbio ispirati dalle forze Incas. Chi desidera può visitare il museo “La Condamine” che si trova sul posto.

NOTA: Entrata circa 6u$d.

 

Trasferimento a Cuenca. Il sinuoso cammino attraverso le Ande vi offrirà viste magnifiche sugli ultimi vulcani del sud dell'Ecuador. Pernottamento presso Hotel Cuenca

Pernottamento presso Hotel Cuenca o similare.

 

Giorno 10:      Cuenca

Visita per proprio conto della città di Cuenca. Pernottamento presso Hotel Cuenca o similare.

 

Giorno 11:      Cuenca - Guayaquil

Pernottamento presso Hotel Continental a Guayaquil o similare. Restituirete il veicolo all’agenzia di noleggio.

 

Giorno 12:      Guayaquil ITALIA

Tempo libero a Guayaquil. A seconda del vostro orario di volo, trasferimento in aeroporto per il rientro in Italia.

 

Giorno 13:      ARRIVO IN ITALIA

 

FINE SERVIZI

 

QUOTA PER PERSONA IN CAMERA DOPPIA – 2 persone:  2.090 EURO

QUOTA PER PERSONA IN CAMERA DOPPIA – 3 persone:  1.650 EURO

QUOTA PER PERSONA IN CAMERA DOPPIA – 4 persone:  1.450 EURO

Supplemento per persona camera singola: 250 EURO 

 

VALIDITA’ DELLE TARIFFE:  Le nostre tariffe sono valide dal 01 Gennaio al 31 Dicembre 2017. Queste tariffe possono subire modifiche per il periodo delle feste di Capodanno, Natale, Carnevale, Pasqua e giorni festivi.

 

Cambio applicato relativo ai servizi a terra: 1 euro = 1,07 usd - aggiornato a gennaio 2017

 

QUOTA DI ISCRIZIONE:  40 EURO

Comprensiva di invio documentazione viaggio via mail, assicurazione medico bagaglio

 

LA QUOTA COMPRENDE:

Hotel, pernottameti e prime colazioni, noleggio auto 4x4, servizi e visite come da programma

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Voli: a seconda della data di partenza i voli verranno quotati al momento e la tariffa piu’ conveniente verrà calcolata a seconda della disponibilità

 

Per maggiori dettagli e informazioni:

Mail: info@tuttaltromondo.com  

Tel. 337 1192292

Share

Contatti: Email - info@tuttaltromondo.com - Tel. 337 1192292 oppure 337 1192294