IL CAPITANO JACK AUBREY E’ SBARCATO ALLE GALAPAGOS!

master and commander galapagos russel crowe

 

Master & Commander - Sfida ai confini del mare, ambientato nel 1805, ci porta virtualmente a navigare nei mari del Sud America: il capitano britannico della nave Surprise, Jack "Lucky" Aubrey (Russel Crowe), riceve l’incarico di intercettare nelle acque al largo della costa settentrionale del Brasile, la nave corsara francese Acheron, in rotta verso l’Oceano Pacifico. Qui inizia l’inseguimento epico delle due navi, circumnavigando le coste del Sud America, toccando Capo Horn e risalendo fino ad arrivare alle splendide Galàpagos. Tra queste meravigliose isole il dottor Maturin (Paul Bettany) rimane vittima di un’ossessione: quella di essere il primo scienziato a studiare le specie animali di quel luogo lontano da ogni altra realtà che sono le Isole Galapagos. Con ironia implicita la sceneggiatura affianca alla vicenda principale un’altra “storia “, quella delle radici lontane degli stessi uomini di cui racconta le gesta eroiche. Proprio la storia che da lì a trent’anni comincerà a raccontare Charles Darwin!

 

News

Altre news che potrebbero interessarti

Perù
News
Quest’anno il Natale sarà certamente vissuto in modo diverso, non solo da noi, ma da tutto il mondo. Cerchiamo comunque di mantenere vive tutte le tradizioni ad esso collegate. Oggi vi accompagniamo…
Argentina
News
Sicuramente un viaggio in Argentina offre scenari naturalistici che sono la vera essenza dell’esperienza. Pensate, ad esempio, alle cascate di Iguazu o al ghiacciaio Perito Moreno, per citare solo…
News
Si tornerà prima o poi a viaggiare, ma in ogni caso gli scenari cambieranno, soprattutto per noi italiani. Sicuramente iniziare a programmare con largo anticipo e affidarsi a un’agenzia di viaggi…

Iscriviti alla newsletter

Non perderti tutte le nostre ultime offerte.
Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato!
Ho letto l'informativa sulla privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali.
CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.