Arequipa

Lo avrete letto ovunque, Arequipa è chiamata la Città Bianca perché molti dei suoi edifici (primo fra tutti la enorme cattedrale) sono di sillar, pietra di origine vulcanica bianca. Arequipa si trova a 2.335 metri di altitudine, circondata da molti vulcani (spesso si avvertono piccole scosse) ed è ai piedi dei vulcani Chachani, Misti e Pichu Pichu. Come molte altre città del Perù, gli spagnoli ne hanno fatto un bellissimo centro coloniale e non si può non visitare il Monastero di Santa Catalina, uno dei più grandi del continente, visitabile spesso anche di sera. Anche imperdibile è la visita del Museo Santuary dove si trova una mummia inca perfettamente conservata: si tratta di una bimba sacrificata dagli inca che pare sia finita sotto il ghiaccio (anche nel museo sembra di essere in un ghiacciaio…). 

Personalizza

Contattaci per personalizzare il tuo viaggio

Ho letto l'informativa sulla privacy e accetto il trattamento dei dati personali
CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.

Iscriviti alla newsletter

Non perderti tutte le nostre ultime offerte.
Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato!
Ho letto l'informativa sulla privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali.
CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.