Trujillo

trujillo
Paese: 
Perù

Il Perù è talmente ricco di storia, emozione e avventura che spesso Trujillo è messa da parte e non figura nei classici itinerari. Se hai tempo, non dimenticare questa graziosa cittadina dove si mescolano epoche differenti, dalla pre-colombina alla coloniale alla moderna. Si può iniziare visitando il centro archeologico della Huaca del Drago (o dell’Arcobaleno) e spostarsi poi verso il centro città dove numerosi sono i palazzi coloniali tra cui la casa Calonge o Urquiaga che ospitò il mitico Simon Bolivar. Piccolo ma ricco di preziose ceramiche e antichi strumenti musicali il Museo Cassinelli. Molto importante, e dichiarato Patrimonio dell’Umanità, il sito Chan Chan, la città di terra (adobe) più importante di tutto il Perù, testimonianza della cultura del popolo Chimù. Testimonianza invece della cultura Moche, la Huaca del Brujo che si trova nella valle di Chicama, a circa 60 km dalla città e le più vicine piramidi risalenti a più di 1500 anni fa, la Huacas del Sole e della Luna (in quest’ultima si può entrare con la guida). Infine, però a circa 3 ore di auto, nella zona di Chiclayo, si trova il complesso archeologico di Sipàn. E’ incredibile ma solo nel 1987 l'archeologo Walter Alva scoprì la tomba del Signore di Sipán, uomo potente dei Moche che infatti era coperto di gioielli in oro e argento e turchesi, sepolto con guerrieri, donne, lama e cani che lo accompagnassero nel suo ultimo viaggio, proprio come i faraoni egiziani. Tutto quanto rinvenuto nella tomba è esposto al Museo Tumbas Reales di Sipàn.

Share
Contattaci