Iquique

Paradiso dei surfisti e degli amanti dello shopping (la città è zona franca e ha una zona affollata di duty free-shop), Iquique è passaggio obbligato per programmare una visita del Grande Nord del Cile. La città testimonia il grande passato di questo importantissimo porto quando erano fiorenti le miniere di argento, di minerali e nitrati, con i palazzi coloniali lussuosi del centro e con i villaggi, ora abbandonati, di Santa Laura e Humberstone. Non tutti sanno che in Cile e proprio vicino ad Iquiqe, ci sono numerosissimi geoglifi, meno famosi delle linee di Nasca ma altrettanto spettacolari, anche perché qui si trova il più grande conosciuto che, non a caso, si chiama il Gigante di Atacama, sulla collina Unita. Si può proseguire per Colchane, villaggio aymara, e attraversare l’altiplano Tamarugal e raggiungere il Parco Nazionale Islunga, al confine con la Bolivia.

Personalizza

Contattaci per personalizzare il tuo viaggio

Ho letto l'informativa sulla privacy e accetto il trattamento dei dati personali
CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.

Iscriviti alla newsletter

Non perderti tutte le nostre ultime offerte.
Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato!
Ho letto l'informativa sulla privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali.
CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.